SMY UMBRIA S.R.L.

Progetto volto a installare e gestire 10 stazioni di ricarica normal power (potenza pari o inferiore a 22 kW) per vetture elettriche in altrettanti comuni dell'Umbria
Marsciano, Perugia, Italy

Domanda e Risposta

Per sottoporre le tue domande, premi il pulsante "FAI UNA DOMANDA".

Perché non installare le 10 colonnine in Toscana, visto che l'Umbria è già coperta da molte colonnine?!

Il progetto SMY Umbria è il primo "piccolo" progetto di Sustainable Mobility. Oggi vogliamo testare il mercato e le sue potenzialità sul territorio umbro, proprio perché questo presenta progetti già ben avviati e perché abbiamo trovato i giusti partner. Naturalemnte, anche sulla base del progetto in essere, l'idea è quella di avviare altri progetti in altre regioni italiane. Se è interessato a prendere parte ad un ipotetica iniziativa toscana non esiti a contattarci privatamente. 


Quale tipologia di colonnine intendete installare ed operate per ciascuna stazione di carica (potenza, tipo prese e modo di carica)? E quante auto potranno caricare contemporaneamente?

Ad oggi non abbiamo ancora identificato il fornitore delle stazioni di ricarica. Stiamo parlando con diversi soggetti interessati ad avviare una partnership. Il nostro obiettivo è quello di confluire mediante l'offera in essere il futuro fornitore tra i soci del crowdfunding. Quindi per ora non possiamo rispondere con esattezza a tute le domande indicate. Abbiamo però delle specifiche molto forte alla base del progetto, che ne garantiscono la sostenibilità economica. 

Per quanto riguarda la struttura dell'infrastruttura di una singola stazione di ricarica essa sarà composta da 2 prese con l'emissione di una potenza che arriverà fino a 22kWh (ricarica accelerata), che permetterà a due vetture di essere ricaricate in contemporanea. 

Per quanto riguarda le modalità di ricarica abbiamo studiato i modelli di business presenti oggi sul contesto italiano, identificando un nuovo modello caratterizato da un prezzo composto da tre fattori. Nell'immagine sotto vengono mostrati tutti i dettagli dello stesso.

smy-modello-business-prezzi.jpeg

Altre caratteristiche del progetto sono descritte all'interno dei documenti allegati alla pagina dell'offerta.


Se il costo fisso è di 500€ a presa e l'obiettivo è di installare 20 prese, come mai servono 120k€?

Come dettagliatamente descrtitto nel documento di presentazione, i fondi ricercati - 120.000€ - sono necessari per far fronte alle spese di avvio del progetto. Tali spese riguardano l'acquisto delle colonnine (con due prese ciascuna), l'installazione e l'allacciamento delle stesse, nonche la gestione iniziale del network (marketing, assicurazione, ecc.). 

 


Di che tipo sono le azioni SMY Umbria offerte? Hanno diritti di voto e patrimoniali pieni o limitati?

Le quote offerte da SMY Umbria hanno pieni diritti patrimoniali ma non hanno diritto di voto in assemblea.

€120.000,00

Raccolti Su €40.000,00 di Goal

Giorni 0
Ore 0
Minuti 0
Completato con successo
 
12.28% Quota offerta
€6.000,00 Di cui da professionali
Fai una Domanda

Chiama 339 581 50 72