FENICE ✕ ECOBONUS

Holding focalizzata nelle rinnovabili e nell’efficientamento energetico, con questo crowdfunding vuole finanziare un comparto che sfrutti gli incentivi varati dal governo come Ecobonus e Sismabonus.
Mercato Saraceno, Forlì-Cesena, Italy

Domande frequenti sull'offerta

Per sottoporre le tue domande, premi il pulsante "FAI UNA DOMANDA".

La possibilità di sfruttare il beneficio fiscale del 30% o 50% sull’investimento da cosa dipende? Se investi in questa campagna beneficerò della detrazione prevista dal decreto rilancio?

Il decreto Rilancio ha portato la detrazione al 50% per le PMI ammissibili per tutti gli investimenti al di sotto di determinate cifre.
Purtroppo non è stato ancora pubblicato il decreto attuativo relativo alle modalità operative di tale misura, quindi riportiamo anche il riferimento alla precedente percentuale di beneficio fiscale del 30%, auspicabilmente e con tutta probabilità solo per un eccesso di prudenza. Indipendentemente dalla data di pubblicazione del decreto attuativo, il beneficio fiscale maggiorato si applicherà in ogni caso a partire dalla data di pubblicazione del decreto in GU (maggio 2020).


È possibile l'intestazione conto terzi?

L’intestazione conto terzi non è un’opzione disponibile per le società per azioni (S.p.A.) come Fenice. È comunque disponibile una valida alternativa, denominata  “girata”, che al costo di 80 euro/transazione permette di cedere le azioni di Fenice. Questo grazie alla convenzione sottoscritta con Directa SIM. Inoltre, l'importo del costo dell'operazione descritta può essere applicato interamente all’acquirente.


Come funziona il sistema "girata"? Ho già investito in Fenice nel 2019, cosa comporta avere due lotti di azioni diversi?

La girata non è altro che il cambio di intestazione di un titolo cartaceo di proprietà delle azionisti, gestito da un intermediario autorizzato (nel caso di Fenice, da Directa SIM). Questa modalità semplificata è disponibile per quelle società che hanno adottato la modalità di circolazione delle azioni in forma cartacea, come nel caso di Fenice, evitando che ogni volta sia necessario l’intervento del notaio.

La vendita dei due diversi lotti di azioni (acquisite nelle due raccolte) potrà avvenire in un’unica operazione.


Non è previsto un interesse per le somme investite in equity?

Per quest'offerta di Fenice non è riconosciuto nessun interesse. È presente un diritto di cedere le proprie azioni allo stesso valore di emissione dopo tre anni e mezzo (o successivamente, solo qualora il patrimonio netto calasse nei prossimi tre anni), che rappresenta, per tutti i sottoscrittori, un “paracadute” messo a disposizione per poter svincolarsi dall'investimento. Per la sua natura di PMI innovativa, l’investimento in Fenice, dà diritto ad un beneficio fiscale sull’importo investito, spettante però solo se l’investimento viene mantenuto per almeno 3 anni.

Va considerato che è comunque possibile cedere le azioni ad altri soggetti ad un valore superiore, generando così una plusvalenza.

€246.000,00

Raccolti Su €100.000,00 di Goal

Giorni 0
Ore 0
Minuti 0
€246K
Completato con successo
3.64% Equity offerta all'obiettivo minimo
€11.000,00 Di cui da professionali
Fai una Domanda