QUEEN MAKEDA by ARTIGIANALE S.R.L.

Cerchiamo investitori per portare il concept del “Grand Pub” romano studiato da Artigianale S.r.l. nella città di Milano e in tutta Europa
Roma, Roma, Italy
crowdfunding-makeda-pub-roma

1INFORMAZIONI SUL PROGETTO

Un modo tutto nuovo di vivere il Pub

Dal nome della Regina di Saba che si recò a Gerusalemme da Re Salomone per conoscerne la saggezza, il Queen Makeda mette sullo stesso piano un menu concepito secondo i canoni dell’alta cucina internazionale e una vasta proposta di birre, tutte rigorosamente artigianali, il tutto in un contesto studiato nei minimi dettagli.

Se nelle sue avventure nel Paese delle Meraviglie, Alice era accompagnata dal Bianconiglio, chiunque entri nel Makeda sarà accompagnato dalla nostra birra, disponibile in 40 stili tutti artigianali. 

Per ogni cliente, entrare nel Queen Makeda significa iniziare un ‹‹viaggio›› attraverso le birre, i piatti del menu, le installazioni, i giochi e la grande mappa di un mondo immaginario che connota il soffitto. Le birre proposte sono in continua rotazione e sono 15 gli stili sempre presenti in ‹‹tap list››.

38-beers-on-tap-makeda1.jpeg

Una scelta dettata dalla volontà di far scoprire nuove sperimentazioni brassicole e beer firm emergenti, garantendo sempre in carta le tipologie e gli stili più rappresentativi. In questo modo i nostri ‹‹viaggiatori›› avranno la possibilità di divertirsi assaggiando e abbinando gusti particolari e sapori nuovi.

Birra Artigianale e Menu Internazionale: le due anime del Makeda

Un concept che ruota attorno alla birra e al food internazionale. Un menu simile a quello di un bistrot, con influenze di varie cucine dal mondo dove si può assaggiare tutto a tutte le ore, senza limiti di scelta. 

La passione, la maestria e il genio italico dei nostri birrai ha fatto sì che la cultura della birra artigianale si sviluppasse molto negli ultimi anni ed oggi la scuola italiana è tra le più riconosciute nel panorama mondiale. La conoscenza e la passione per la birra artigianale, il suo mondo e i suoi sapori, hanno spinto verso l’ideazione di questo format ed è così che la birra in Queen Makeda diventa l'elemento principale.

queen-makeda-kaiten1.jpg

È in questo modo che offriamo ai cliente un’esperienza innovativa dal sapore internazionale.

Da Oriente a Occidente: le unicità del nostro Pub!

Non potevano mancare… le originali Birre Makeda!

Due creazioni appositamente realizzate dal birrificio Free Lions per il nostro locale: si tratta della Red Mermaid, la nostra sirena in stile Bock, dal colore ambrato e dal sapore dolce, e la Jumping Ale, una bionda che vi farà "saltare" di piacere, una Pale Ale di facile beva da accompagnare con il nostro menu.

/queen-makeda-birra-makeda.jpg

L'unico pub al mondo con… il nastro Kaiten!

In puro stile giapponese, durante l’orario dell’aperitivo proponiamo tapas e assaggi espressi del nostro menu del giorno. Un nastro di oltre 20 metri che attraversa il bancone e anima le serate del locale con i migliori assaggi secondo il format All You Can Eat.

queen-makeda-kaiten1.jpg

Non troverai mai del vino... ma Cocktail a base di Birra!

Il Queen Makeda nasce e prospera come Pub e come nella più classica delle tradizioni irlandesi il suo business gira intorno alla birra, per mantenere integro il suo spirito abbiamo deciso di imporre il divieto assoluto di servire vino all'interno del locale. Una pazzia? Forse, ma per andare incontro alle esigenze dei clienti offriamo una serie di Beer Cocktail, cocktail esclusivi a base di birra realizzati dai nostri esperti barman.

queen-makeda-kaiten1.jpg

2INFORMAZIONI SULL'OFFERTA

Struttura dell'offerta

Millestone € 200.000 € 400.000
Tranche offerta Inscindibile Scindibile da € 200.000
Capitale sociale pre-campagna € 50.000 € 50.000
Aumento di capitale € 5.000 fino a € 10.000
Equity offerta agli investitori 10,00% fino al 20,00%
Equity degli investitori post-campagna 9,09% fino al 16,67%
Valutazione pre-campagna € 2.000.000 € 2.000.000
Valutazione post-campagna € 2.200.000 fino a € 2.400.000
Quota minima € 200 € 200
Diritti di voto Investendo € 25.000 o più Investendo € 25.000 o più
Diritti patrimoniali
Detrazione fiscale Assente Assente

Diffondere il concept del Makeda nelle principali città italiane con nuove aperture

Questo crowdfunding è stato pensato per permettere ai nostri clienti e a chiunque desideri far parte di un business reale e dinamico di diventare socio della società e di aiutarci nell'espansione dell'innovativo concept del Makeda nelle principali città italiane.

makeda-grafica-struttura-offerta

Una volta che la campagna sarà completata i fondi raccolti verranno impiegati per coprire i costi vivi d'avvio del locale nella città di Milano. Grazie alla Laurenzi Consulting e altri partner, il management di Artigianale S.r.l. ha identificato Milano come prima città nella quale aprire un nuovo locale, proprio per le caratteristiche e le tendenze che animano la città meneghina.

makeda-grafica-spese-torta

La soglia iniziale, fissata a 200 mila Euro, è stata posta perché tale cifra rappresenta il minimo indispensabile stimato da Artigianale per rendere reale la nuova apertura. Una scelta fortemente voluta dal team di Artigianale.  

makeda-grafica-investimento

Benefici legati all'investimento: diventa un socio Makeda!

Partecipare all’offerta di quote del Queen Makeda non significa solo acquistare quote della società, ma entrare a far parte della nostra famiglia! In base al valore investito si avrà diritto ad uno dei quattro benefici pensati appositamente per la campagna di crowdfunding.

Tanto per cominciare... Se aderirai all'offerta, anche con la quota minima, il giorno del tuo complenanno potrai bere tutta la birra che vorrai senza spendere un euro!

birra-gratis-makeda-roma-milano

Per chi desiderasse investire come società (persona giuridica) i benefici saranno assegnati ad una sola persona.

Struttura delle quote e dei diritti associati all'investimento

Quota reward % Offerta Quota detenuta della società Diritto di voto
€ 200 0,05% 0,0083% No
€ 1.000 0,25% 0,0417% No
€ 5.000 1,25% 0,2084% No
€ 25.000 6,25% 1,0419%

3ANALISI DI MERCATO

La birra artigianale viene sempre più apprezzata

L’ultimo rapporto dell’Università Cattolica di Milano e UnionBirrai spiega che degli oltre 14 milioni di ettolitri di birra prodotti in Italia, circa 400.000 possono considerarsi di tipo artigianale, ovvero il 3% dell’intera produzione. Il maggiore consumo di birra artigianale si attesta nelle città di Roma e Milano, che insieme consumano il 25% della produzione annua. In Italia, dal 2012 il consumo di birra ha continuato a crescere positivamente, tornando ai livelli registrati prima del 2008. 

Secondo un’analisi condotta da AssoBirra, complessivamente, tra industriale e artigianale, il consumo di birra in Italia nel 2016 è stato di 19 milioni di ettolitri, circa 31 litri pro capite. Inoltre i primi dati del 2017, riferiti a gennaio, evidenziano un aumento dei consumi italiani del 3,5% rispetto allo stesso mese dell’anno prima.

38-beers-on-tap-makeda1.jpeg

La diffusione della Cucina Fusion negli ultimi anni e le scelte degli italiani

Se all’iniziodella sua diffusione, negli anni ‘90, mangiare cibo etnico significava per lo più recarsi al ristorante cinese o in qualche fast food di matrice americana, oggi la cucina e l’alimentazione multiculturale è diventata parte integrante della dieta degli Italiani. 

makeda-cucina-etnica-italia-mercato

Secondo una ricerca condotta da Coop nel 2016, l'85% degli italiani consuma regolarmente cibo etnico, il 30% frequenta spesso ristoranti etnici e fusion, mentre il 75% acquista prodotti alimentari etnici per cucinarli a casa.

Da una ricerca condotta da TheFork ad inizio 2017 è emerso il profilo di un consumatore sempre più informato e attento alla scelta del cibo da provare e del ristorante in cui mangiare. Nella scelta dei ristoranti i criteri più significativi sono la presenza di promozioni, la presenza del menu e dei prezzi della carta sul web, le recensioni in rete e la possibilità di prenotare on line. Le scelte e le tendenze vedevano emergere pizzerie gourmet, specialità regionali ma anche locali di cucina etnica, dove il sushi mantiene saldo il suo primato.

Aprire un nuovo locale a Milano, la situazione oggi...

Con la presente offerta offriamo quote della nostra società in cambio di soldi che verranno impiegati per trovare una location nella città di Milano e trasformarla in un locale gemello dell'attuale Makeda di Roma. Ad oggi non siamo in grado di proporvi un'analisi di dettaglio del progetto, in quanto tuttora in fase di definizione, ma sappiate che siamo già al lavoro. 

38-beers-on-tap-makeda1.jpeg

Naturalmente una prima analisi sulla città e sulla situazione concorrenziale è stata svolta. Infatti, secondo i dati della Camera di Commercio di Milano, il numero di ristoranti, bar e di tutti gli esercizi di somministrazione della città è cresciuto tra il 2016 e il 2017 del 6%, passando a più di 7 mila attività. Una crescita ancora più ampia se messa a confronto con il 2011: da allora il numero di esercizi è salito del 35%.

Il traino arriva anche dalle attività commerciali dei cittadini di origine straniera, che ormai rappresentano quasi il 40% dell’offerta, con proposte di cibo etnico e internazionale. Il rischio è però quello di trovare molta offerta, ma di incappare in ristoranti e negozi che non sono sempre all’altezza.

Nonostante il numero crescente di attività, non sembra però esserci limite alla volontà dei consumatori di trovare e provare nuovi posti e abbinamenti. Questo ci porta ad affermare che, se ben costruiti, si possono ricavare spazi per proporre un concept innovativo e di qualità come quello del Queen Makeda.

4ANALISI FINANZIARIA

Ultimi bilanci 2015-2017

Anno 2015 2016 2017 (preliminari)
Valore della produzione € 1.130.585 € 1.193.144 € 1.277.636
EBITDA margin -19% -9% 4%
Utile € (300.000) - (250.000) € (250.000) - (200.000) € (50.000) - 0
Debiti di LT € 454.909 € 231.514 € 150.000
Patrimonio Netto € (241.378) € (178.083) € 0 - 50.000
Totale Attivo € 526.276 € 489.679 € 660.000

Proiezioni future 2018-2020

Anno 2018 2019 2020
Ricavi € 1.385.247 € 2.562.706 € 3.587.789
Costi € 1.298.299 € 2.227.562 € 3.098.428
EBITDA € 335.144 € 335.144 € 489.361
EBITDA margin 6% 13% 14%
Previsione di dividendi Possibili Possibili Previsti
Rendimento lordo al 3° anno - - 0% - 7,7%

5ALLEGATI (Nota: effettua il login per vedere gli allegati)

6TEAM

Management Team

Pasquale De Lucia

Pasquale De Lucia

Amministratore

Arianna  Mirante

Arianna Mirante

Socio di maggioranza

Marco Infante

Marco Infante

Executive Chef

Diego Iacovitti

Diego Iacovitti

Responsabile banco

Bruno Giovinazzo

Bruno Giovinazzo

Responsabile di sala

Giulia Proietti

Giulia Proietti

Responsabile pranzo

Cristiano De Lucia

Cristiano De Lucia

Responsabile di cassa

Katya Principato

Katya Principato

Eventi e comunicazione

€26.000,00

Raccolti Su €200.000,00 di Goal

Giorni 27
Ore 19
Minuti 43
€26.000,00
 
9.09% Quota offerta
€9.000,00 Di cui da professionali
Investi
Fai una Domanda